FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

AULA INTERATTIVA

  • documentiDocumenti FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio


  • photogalleryFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • videogalleryFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • faqFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • normativaFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • notiziarioFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio


DOCUMENTI

IL PORTIERE E LA SUA PSICOLOGIAScuola allenatori - Tesi

IL PORTIERE E LA SUA PSICOLOGIA

Tesi finale del corso Master 2006/2007 per allenatori di Prima categoria Uefa ProAutore/i: Fabrizio Lorieri
Rispondi
Commento
Nome
Cognome
Mail
LA MOTIVAZIONE NEL CALCIO COME NELLA VITAScuola allenatori - Tesi

LA MOTIVAZIONE NEL CALCIO COME NELLA VITA

Tesi finale del corso Master 2013/2014 per allenatori di Prima categoria Uefa ProAutore/i: Roberto Boscaglia
 Commenti

Complimenti Mister, ho letto con grande emozione il suo lavoro, concetti importanti che riportano la vera essenza del nostro meraviglioso gioco. Grazie
Enrico Boscaglia (proprio come Lei) Allenatore Base Uefa B

Enrico
 Commenti

In occasione del nostro breve incontro lo scorso mese di Novembre, in pochi secondi ho recepito i segreti dei suoi successi. Profonda Umiltà, Grande Gentilezza, Immensa Passione.Valori che trasmette immediatamente e che le auguro le consentiranno di raggiungere le soddisfazioni sportive che merita.
Alberto Danese

Alberto
 Commenti

Complimenti mister, trovo che nel calcio di oggi la motivazione e il mondo che la circonda sia di fondamentale importanza. Bravissimo. E complimenti anche al suo lavoro tecnico, ho visto la sua squadra 3 volte in diversi periodi dell'anno e sempre con identita' precisa.
Maurizio Renda

Maurizio
Rispondi
Commento
Nome
Cognome
Mail
SCHEMI OFFENSIVI DEL 1-4-4-2Scuola allenatori - Tesi

SCHEMI OFFENSIVI DEL 1-4-4-2

Tesi finale del corso Master 2012/2013 per allenatori di Prima categoria Uefa ProAutore/i: Mario Petrone
Rispondi
Commento
Nome
Cognome
Mail
LA PREPARAZIONE SETTIMANALE DELLA PARTITAScuola allenatori - Tesi

LA PREPARAZIONE SETTIMANALE DELLA PARTITA

Tesi corso Master per allenatori di prima categoria
Corso Master 2006/2007Autore/i: Maurizio Sarri
 Commenti

Volevo esprimere i complimenti al signor Sarri per la sua tesi in quanto ha dato dei riferimenti completi e chiari sul microciclo settimanale di allenamento dal punto di vista organizzativo.

Alberto Olianas
(Studente Scienze Motorie Facoltà di Cagliari)

Alberto
 Commenti

Ottima tesi, molto costruttiva, complimenti al mister Sarri. Luca Leone

Luca
Rispondi
Commento
Nome
Cognome
Mail
PROGETTO DI LINGUAGGIO COMUNE: UN MODELLO METODOLOGICO PER LA RICERCA VELOCE DEL ‘CALCIATORE OBIETTIVO’ SU PIATTAFORMA INFORMATICA

PROGETTO DI LINGUAGGIO COMUNE: UN MODELLO METODOLOGICO PER LA RICERCA VELOCE DEL ‘CALCIATORE OBIETTIVO’ SU PIATTAFORMA INFORMATICA
Direttori sportivi

PROGETTO DI LINGUAGGIO COMUNE: UN MODELLO METODOLOGICO PER LA RICERCA VELOCE DEL ‘CALCIATORE OBIETTIVO’ SU PIATTAFORMA INFORMATICA

Tesi finale del corso 2013/2014 per l’abilitazione a Direttore sportivoAutore/i: Marco Zunino
 Commenti

Una tesi semplicemente unica! Molto buono il modo di presentare il modello metodologico, chiaro ed esaustivo in ogni suo punto. Da prendere in seria considerazione per chi vuole fare questo mestiere con professionalità ad alti livelli. Ottimo.
Da una tesi cosi specifica, dettagliata e chiaramente spiegata c'è solo da imparare. Complimenti a Marco Zunino, uno dei massimi esponenti dello Scouting e ottimo metodo di ricerca del "calciatore obiettivo". Un'importante guida per chi sogna di diventare un osservatore professionista.
Andrea La Spisa

Andrea
 Commenti

“La valutazione e la selezione dei giocatori è spesso un problema, soprattutto se i criteri di selezione non sono stati chiaramente definiti”. Metodi&Sistemi di scouting specifici coadiuvati da osservatori “specializzati” capaci di utilizzare queste nuove metodiche saranno fondamentali per il calcio sostenibile del futuro.
Con questa tesi illuminante Marco Zunino ci indica la strada da seguire…..complimenti!
Strada che sto percorrendo anch' io.....
Gianni Rovereti

Gianni
 Commenti

Credo sia la prima volta che l'argomento scouting venga affrontato in modo così approfondito. Il prof. Zunino è riuscito a colmare una lacuna e nel frattempo con questo scritto offre l'occasione di seguire una strada affinché la ricerca dei calciatori possa venire effettuata con metodo e precisione. Codificare, al di là di ogni possibile soggettiva valutazione, comparare ed infine selezionare secondo le proprie esigenze: questo in sintesi il lavoro di scouting. Ma prima di ogni singola procedura la necessità di comunicare senza fraintendimenti, quindi l'esigenza di creare un linguaggio comune che diventa la base da cui partire per abbattere l'improvvisazione. Mi auguro che questa tesi faccia da traino, affinché lo scouting possa venire considerato essenziale e non opzionale, all'interno di ogni struttura calcistica.
Complimenti al prof.Marco Zunino.
Alberto Panigatti

Alberto
Rispondi
Commento
Nome
Cognome
Mail
IndietroAvanti