FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • documentiDocumenti FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio


  • photogalleryFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • videogalleryFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • faqFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • normativaFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

Ufficio stampa22/12/2017

TUTTE LE CIFRE DELLA SCUOLA ALLENATORI: ON-LINE IL NUOVO NUMERO DEL NOTIZIARIO

È disponibile sul portale dei corsi di aggiornamento (vcorsi.it) il nuovo numero del ‘Notiziario del Settore Tecnico’, il sesto e ultimo di questo 2017.

A poco più di un mese di distanza dalla sfida di Milano contro la Svezia, che ha sancito la mancata qualificazione azzurra ai prossimi mondiali di Russia, sul Notiziario sarà possibile leggere un’intervista esclusiva a Gianni Rivera, in cui il Presidente del Settore Tecnico ha cercato di delineare quali possano essere gli elementi da cui ripartire per il calcio italiano, a cominciare da quella scuola allenatori che rappresenta ancora oggi un vanto per tutto il movimento.
Vengono quindi passati in rassegna tutti i numeri proprio della scuola allenatori nell’ultimo anno: l’analisi in cifre delle oltre 15.000 ore complessive di lezione, per dare un quadro completo delle attività, svolte sia localmente che nei corsi centrali di Coverciano.
E poi ancora: il focus sui settori giovanili di Giovanni Invernizzi – appena diplomatosi all’ultimo corso per Direttore Sportivo – e alcune idee da proporre in allenamento, prendendo spunto dai movimenti della linea difensiva del Napoli di Sarri.
Infine l’analisi storica dell’evoluzione dei numeri di maglia: come mai, ancora oggi, immaginiamo i terzini con il 2 e il 3, e la punta con il numero 9? Una ricerca dettagliata, che prende il via dalle origini del gioco del calcio, ci aiuterà meglio a scoprire l’origine della numerazione ‘classica’’ e le diverse sfaccettature che esistono nel mondo del pallone.