FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

MULTIMEDIA

  • documentiDocumenti FIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio


  • photogalleryFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • videogalleryFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • faqFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

  • normativaFIGC Settore Tecnico Coverciano - Federazione Italiana Giuoco Calcio

CORSO COMBINATO UEFA B/UEFA A

Cliccando sulle immagini sarà possibile visualizzarne una versione ingrandita.

  • Il primo test fatto provare è stato quello incrementale su nastro trasportatore

    Il primo test fatto provare è stato quello incrementale su nastro trasportatore

  • L'atleta (in questo caso Mancini) corre sul nastro trasportatore, aumentando di volta in volta la velocità di corsa

    L'atleta (in questo caso Mancini) corre sul nastro trasportatore, aumentando di volta in volta la velocità di corsa

  • Al termine di ogni sforzo, viene misurato l'acido lattico per valutarne la soglia anaerobica

    Al termine di ogni sforzo, viene misurato l'acido lattico per valutarne la soglia anaerobica

  • Il test di Mognoni serve invece per misurare la capacità aerobica

    Il test di Mognoni serve invece per misurare la capacità aerobica

  • Consiste nel correre per sei minuti a 13,5 km/h costanti

    Consiste nel correre per sei minuti a 13,5 km/h costanti

  • Qui Palombo, Toni e De Sanctis hanno provato il test correndo sulla pista intorno al Campo 3 di Coverciano

    Qui Palombo, Toni e De Sanctis hanno provato il test correndo sulla pista intorno al Campo 3 di Coverciano

  • L'ultimo test provato dagli allievi del corso combinato UEFA A / UEFA B è stato quello di Gacon

    L'ultimo test provato dagli allievi del corso combinato UEFA A / UEFA B è stato quello di Gacon

  • Il test di Gacon serve per calcolare la velocità aerobica massima (VAM)

    Il test di Gacon serve per calcolare la velocità aerobica massima (VAM)

  • Consiste nel correre, sempre entro 45'', un percorso che da 125 metri aumenta ogni volta di 6,25 m. Il recupero tra uno sforzo e l'altro è di 15''

    Consiste nel correre, sempre entro 45'', un percorso che da 125 metri aumenta ogni volta di 6,25 m. Il recupero tra uno sforzo e l'altro è di 15''